Mercato immobiliare 2021: in ripresa le vendite e fermi i prezzi sul portale Vivoqui

PUBBLICATO IL 15 gennaio 2021

Ripresa del mercato immobiliare prevista nei prossimi 3-5 anni, con prezzi bloccati su Vivoqui

Se stai pensando di acquistare una casa probabilmente questo è uno dei momenti più adatti. Da quanto è emerso dalle previsioni degli oltre 200 imprenditori e manager presenti al 28° forum di Scenari Immobiliari, la ripresa del mercato immobiliare è in corso, anche se gli effetti si vedranno nel medio periodo.

I primi miglioramenti si inizieranno a intravedere già dal 2021, con andamenti più consistenti nei prossimi 3-5 anni, con compravendite in moderato aumento nel comparto residenziale e prezzi fermi.



Mercato immobiliare 2021: la maggior parte degli acquisti saranno residenziali

Secondo il presidente di Scenari Immobiliari, Mario Breglia, il mercato immobiliare non smetterà di attrarre investimenti che nel 2021 privilegeranno in particolare i settori residenziale, logistico/industriale e terziario a Milano, così come a Roma dove anche i mercati di nicchia si ritaglieranno una buona fetta del totale.

Per i costruttori sarà necessario ripensare gli edifici, considerando la crescente tendenza allo smart working

Gli esperti del settore avvisano che gli immobili in cattive condizioni verranno penalizzati, con un conseguente aumento sul mercato di quelli in disuso (e una probabile correzione delle quotazioni in questa fascia).

Bisognerà inoltre ripensare gli uffici in fase di costruzione in ottica smart working, curando sempre di più la sicurezza e la salute dei lavoratori.

A seguito di un forte rallentamento dell’attività fino all’esaurirsi della pandemia, il mercato vivrà però un forte rimbalzo.

Previsioni che si sposano con quelle più ampie e a lungo termine, che guardano al medio termine e al recupero della fiducia, unito a un aumento del reddito.

Previsioni positive per i prossimi 3- 5 anni

Secondo quanto riportato da Il Sole 24 ore:

Dal sondaggio di Scenari Immobiliari emerge che se per il 2021 le previsioni di oltre un quarto degli intervistati (26%) puntano a un lieve miglioramento dell’industria immobiliare, privilegiando in oltre il 40% dei casi una certa stabilità per i prossimi 3-5 anni gli scenari ipotizzati sono più rosei e in quasi il 60% dei casi vedono un piccolo miglioramento, con la stabilità che scende a valori intorno a 25%.

Un buon momento, dunque, per chi vuol comprare casa

Il 2021 quindi, appare un buon momento per comprare casa.

Questo per via dei tassi di interesse che continuano a orbitare nei minimi storici, alle quotazioni in fase di correzione e – soprattutto – in previsione di una loro prossima ripresa.


Verifica subito la fattibilità del tuo Mutuo su Vivoqui.it

Un consulente del credito selezionato potrà aiutarti a trovare il prodotto più adatto alle tue esigenze, negoziando per te con le migliori banche convenzionate.

Clicca qui

GESTIONALI PARTNER

Questo sito usa cookie interni e di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente. Se accetti l'uso dei cookie continua a navigare o clicca su "Accetto".   Informazioni