Guida per scegliere tra le migliori offerte fibra ottica internet per la tua casa

PUBBLICATO IL 26 aprile 2021

I diversi operatori telefonici hanno messo a punto tante offerte per la fibra ottica e spesso è difficile destreggiarsi al meglio per capire quale faccia al caso nostro. La scelta può richiedere diverse valutazioni ma spesso non si ha molto tempo per farle.

Ad esempio quando si ha urgenza di traslocare in una nuova casa.
Infatti, soprattutto in questo periodo di smart working e di maggiori permanenze in casa, non si può rischiare di rimanere senza internet.
Ecco come scegliere tra le migliori offerte fibra ottica esistenti attualmente e come verificare la copertura.

Le migliori offerte fibra ottica per casa: come scegliere

Come detto, scegliere tra le migliori offerte fibra ottica per casa può essere un’operazione lunga ma in realtà non è complicata.
Il modo migliore per effettuare una valutazione corretta è verificare la copertura in base all’indirizzo nel quale è ubicata la nostra nuova abitazione e cioè l'intensità del segnale che arriva in un dato luogo.
Infatti, una stessa città può essere coperta da due diverse tipologie di fibra, una più veloce e una più lenta.

La sua velocità dipende dalla tecnologia utilizzata per la trasmissione dei dati e questo è un fattore molto importante da tenere in considerazione prima di effettuare la scelta.
Dopo aver verificato la copertura, non resterà che cercare l'offerta che più si adatta alle nostre esigenze anche grazie a comparatori online di semplice consultazione.

Come verificare la copertura della fibra ottica per casa

Come si effettua la verifica della copertura della rete della nuova abitazione? Anche in questo caso per farlo in modo semplice e veloce si può usare uno dei tanti strumenti messi a disposizione online.
Basterà indicare nei form predisposti alcune dati dell'abitazione quali:

  • Regione dell’abitazione
  • Provincia
  • Comune
  • Via
  • Numero civico

In questo modo si avrà la possibilità di conoscere con esattezza le tipologie di collegamenti disponibili ma anche a quale armadio è attaccato un dato indirizzo e quanto questo sia distante dall'abitazione.
Inoltre si scoprirà se la nostra nuova abitazione è coperta da rete a tecnologia FTTH o FTTC.

La differenza tra copertura FTTH e FTTC delle offerte fibra ottica

Non è difficile comprendere la differenza tra FTTH E FTTC, le due uniche tecnologie delle offerte fibra ottica casa attualmente esistenti.
Come detto, infatti, l’intensità del segnale della fibra ottica dipende da tanti fattori ma uno dei più importanti è proprio legato al modo in cui i dati vengono trasmessi dalla centrale operativa del fornitore fino all'abitazione.

Ecco le principali differenze tra FTTH e FTTC:

  • La fibra FTTH, anche detta Fiber to the Home, è la vera e propria fibra che parte dalla centrale dell’operatore e arriva direttamente all’abitazione. In questo caso la trasmissione dei dati avviene attraverso segnali di luce in modo estremamente veloce.
  • La fibra FTTC, acronimo di Fiber to the Cabinet, che significa letteralmente “fibra fino al cabinato/armadio", si serve di una strumentazione differente: un misto tra cavi in fibra e in rame. Dalla centrale al cabinato vi è la vera e propria fibra ma da quest’ultimo a casa il traffico dati viaggia in semplici fili di rame molto sottili. Questo provoca una perdita di velocità. Per questo la fibra FTTC è più lenta della fibra ottica veloce (FTTH).

Oggigiorno poter contare su connessioni veloci tramite fibra ottica è fondamentale per poter rimanere connessi, lavorare, studiare o anche semplicemente intrattenersi attraverso i tanti servizi messi a disposizione online che richiedono l’upload ed il download veloce di una gran quantità di dati.

Per questo il Governo, attraverso diversi Decreti come lo Sblocca Italia e quello denominato Semplificazioni (disponibile qui) sta cercando di agevolare sempre di più la connessione in fibra.

Questo sito usa cookie interni e di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente. Se accetti l'uso dei cookie continua a navigare o clicca su "Accetto".   Informazioni