VivoQui - Trattamento dei dati personali in relazione al servizio di mediazione creditizia


Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo GDPR 2016/679, che prevede la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, forniamo le seguenti informazioni.

Riferimenti

Il Titolare del trattamento è CREA.RE DIGITAL Srl, con sede in Torino, Via M.Fanti 25, part. I.V.A. n. 11382050018, e-mail amministrazione@vivoqui.it.
E’ stato nominato il Responsabile per la Protezione dei Dati (DPO), contattabile via mail all’indirizzo dpo@vivoqui.it

Categorie di dati raccolti

A) Nelle sezioni ‘Vivo Qui Per i Mutui’ e ‘Verifica fattibilità sono raccolti i seguenti dati:

  • nome e cognome
  • email
  • telefono
  • comune
  • dati caratteristici del mutuo (prezzo dell’immobile, tipo di tasso, durata, anticipo)
  • eventuali altri dati forniti direttamente dall’interessato nella sezione ‘Note’ del form

Finalità e basi legittime del trattamento

Il trattamento dei dati sopra elencati viene svolto con le seguenti finalità e basi giuridiche:

A)rispondere alla richiesta di approfondimento riguardo i termini e le condizioni di erogazione di un mutuo; i dati verranno comunicati ad Affida Srl, società di mediazione creditizia iscritta OAM N. M325, P.IVA 06514480729, sede legale in Via Lucrezio Caro, 00193 Roma. Affida Srl contatterà l’interessato attraverso le informazioni indicate nel form ed agirà rispetto al GDPR in qualità di Titolare Terzo Autonomo. Sul sito https://www.affida.credit si possono trovare le informazioni relative ai termini ed alle condizioni dei servizi offerti ed al trattamento dei dati personali;

B) ricevere via mail informazioni relative ad altri immobili che soddisfano i parametri di ricerca inseriti;

C) ricevere via mail la newsletter periodica pubblicata da vivoqui.it; la base legittima di tale trattamento è il consenso espresso dell’utente

La base giuridica per i trattamenti sopra indicati è il consenso espresso dell’interessato, rilasciato attraverso la spunta sul quadratino associato ad ognuno di essi. Il mancato conferimento dei dati sopra elencati non consente di procedere con i trattamenti per le finalità indicate.
L’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso precedentemente espresso attraverso le varie modalità disponibili: mail di richiesta a amministrazione@vivoqui.it, utilizzo della funzione ‘disiscriviti’ presente in calce alle mail ricevute dal Titolare, eliminazione del profilo registrato nel database del Titolare, ecc.

Modalità del trattamento e conservazione

I dati sono sottoposti a trattamento elettronico. Il Titolare tratterà i dati per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra procedendo alla loro cancellazione o anonimizzazione dopo un periodo di inattività di 24 mesi e comunque nel rispetto dei termini dettati dagli obblighi di legge. Il Titolare del trattamento non effettua sui dati raccolti trattamenti che consistano in processi decisionali automatizzati. I dati potranno essere trattati o comunicati anche all’estero, all’interno e all’esterno dell’Unione Europea, nel rispetto dei diritti e delle garanzie previsti dalla normativa vigente, previa verifica che il Paese in questione garantisca un livello di protezione adeguato ai sensi di quanto previsto dal GDPR.

Destinatari

Nei limiti pertinenti alle finalità di trattamento indicate, i dati potranno essere comunicati a:

  • incaricati del Trattamento che agiranno nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartiti dal Titolare
  • Affida Srl, società di mediazione creditizia iscritta OAM N. M325
  • soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge

Diritti dell'interessato

Nella qualità di Interessato, sono garantiti tutti i diritti specificati agli artt. 15 GDPR e seguenti, quali il diritto di accesso, di rettifica, di cancellazione, di limitazione, di portabilità e di opposizione al trattamento dei dati, di revoca al consenso al trattamento (senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca), di proposta di reclamo ad una autorità di controllo. L’esercizio dei diritti può essere effettuato mediante comunicazione scritta da inviare al Titolare.